Ecofilia, ecologia e trasformazione a ritmo dei suoni della natura

Per acquistare il libro

Ecofilia, ecologia e trasformazione a ritmo dei suoni della natura

Ecofilia, ecologia

L’astrazione delle parole è il piccolo ostacolo che si supera creando per loro, le parole, un senso, un significato; le parole allora prendono corpo, abbandonano quella sottile apparenza e crescono, s’innalzano verso la comprensione.
La parola ecologia viene usata spesso per definire qualcosa che rispetti la natura, che si incastri alla perfezione con l’equilibrio degli elementi.
Questo breve saggio rappresenta il desiderio di manifestare gli equilibri di un pianeta fatto di individui, esseri di tante specie che convivono, non pacificamente il più delle volte.
In particolare rappresenta la visione del mondo dell’autrice, dove accorgimenti volti al benessere non soltanto proprio, ma anche dell’altro da noi – e per altro s’intende qualsiasi essere, senziente o non – creerebbero una nuova esistenza, un nuovo modo di vivere, basato sul rispetto e sulla coscienza. Ecofilia rende il concetto di equilibrio un atto d’amore, di passione assoluta, che elimina le impurità e avvicina l’individuo al contatto estremo con la natura profonda.